SMARTWORKING MPS Service.eu

 

Oggigiorno, sul lavoro e nella vita privata, la parola “Smartworking” è entrata a fare parte del nostro linguaggio quotidiano.
Si tratta di un termine composto nel quale i vocaboli smart ‘intelligente, agile’ e working ‘lavorare’ si combinano per indicare una nuova modalità di svolgimento della prestazione lavorativa che si realizza per obiettivi e senza un vincolo al luogo di lavoro tradizionale. Con il supporto delle tecnologie digitali, la prestazione può essere eseguita in parte
all’interno e in parte all’esterno dei locali aziendali, e non sussiste più la necessità di disporre di una postazione fissa. Sempre più aziende, sia di grandi che di medio – piccole dimensioni, adottano questo approccio flessibile, dinamico e oggi quanto mai coerente con la situazione economica e ambientale in cui viviamo. 

 

Lo smartworking si rivela sin dalle prime applicazioni un approccio foriero di grandi soddisfazioni: dal punto di vista del datore di lavoro esso assicura flessibilità negli orari e nei luoghi di svolgimento della performance di tutti i dipendenti, così come una riduzione, anche molto significativa, dei costi fissi legati all’infrastruttura e all’ambiente di lavoro (building e affitti, uffici, scrivanie, dotazioni hardware fisse); dal punto di vista del lavoratore questo approccio non soltanto accresce e valorizza una forte autonomia e un senso spiccato di responsabilità verso i propri risultati, ma parimenti favorisce quel work – life balance a cui giovani e meno giovani giustamente attribuiscono sempre più peso
e importanza nella scelta del proprio lavoro. Inoltre, a beneficio di entrambe le parti, lo smartworking promuove una relazione datoriale che autenticamente si fonda su: fiducia, onestà e reciprocità. Questa consapevolezza è un alleato prezioso della cura, che genera attaccamento e fidelizza le risorse che sentono di ricevere attenzione, ed è un motore
potente di empowerment dei lavoratori, chiamati a sentirsi responsabili dei traguardi che raggiungono come singoli, come team, come azienda.

 

Perché smartworking non significa isolamento: un aspetto molto importante della vita lavorativa è la socialità, e questa va difesa anche quando la presenza fisica non è quotidiana. Non bisogna immaginare il lavoratore a distanza come una monade, o un tuttofare; al contrario, i punti di riferimento all’interno dell’ufficio, nel gruppo dei colleghi e nel contesto allargato dell’azienda rimangono saldi, anzi divengono, se possibile, ancor più solidi. A questo proposito, una rappresentazione efficace nella letteratura recente associa i termini della concentrazione e della collaborazione, nella misura in cui nella quiete della propria casa (o di un luogo equivalente prescelto) le distrazioni si riducono al minimo, il lavoratore ha modo di concentrarsi e di portare a compimento tutta una serie di attività analitiche, reportistiche, di dettaglio; d’altra parte, nella relazione comunicativa, nel confronto e –perché no- anche nel <rumore> dell’ufficio le idee più articolate prendono forma arricchendosi di contributi molteplici e i problemi acquistano contorni più nitidi, diventando nel supporto e nella collaborazione fattiva soluzioni. Nessun buon progetto può fare a meno di una parte, né dell’altra; nessun professionista può rinunciare a concentrare i propri sforzi, né a collaborare per condividerli.

 

In considerazione di ciò, perché attendere? Prepariamo gli strumenti!
L’equipaggiamento è certamente un presupposto fondamentale per il funzionamento dello smartworking. Le nuove tecnologie digitali offrono un supporto chiave a tale fine. Innanzitutto, i dispositivi quali computer portatile, cuffie audio per pc e telefono, webcam per le videoconferenze etc. creano l’ambiente di lavoro smart; in aggiunta, i programmi software appositamente studiati li abilitano e ne esprimono al meglio le funzionalità. E se è certamente vero che il tempo della disconnessione è un bene prezioso da salvaguardare, a maggior ragione quando si è potenzialmente sempre raggiungibili, è altrettanto vero che la possibilità di trovarsi distanti fisicamente, ma collegati e vicini ai contenuti del proprio lavoro, come alle persone con cui si collabora, agevola il flusso delle attività in maniera
rilevante.

 

Un esempio all’apparenza banale, e tuttavia significativo può essere dato dalla comunicazione telefonica: sino a poco tempo fa era molto raro immaginare una <Telefonata> senza pensare al telefono, quasi anche alla <cornetta> intesa come oggetto fisico; attualmente esistono Software telefonici installati nei PC che mediante strumenti di Cuffie – microfoni assicurano una conversazione chiara, perfettamente puntuale e (aspetto non trascurabile) anche più confortevole rispetto a cornetta e/o vivavoce!

 

È chiaro, dunque, che accogliere lo smartworking significa aprirsi ad un cambiamento strutturale, attitudinale e altresì tecnologico.

 

MPS Service.eu è in grado di fornire il supporto necessario per promuovere, realizzare e supportare questo cambiamento. Dalla fase iniziale dell’analisi dei bisogni digitali della Vostra azienda ai passaggi progressivi di costruzione e disegno delle innovazioni da implementare e delle dotazioni da introdurre sino alla concretizzazione di un ambiente di lavoro ‘abilitante’, la professionalità e la competenza di MPS Service sono assicurate. In aggiunta a tutto questo, collaboratori esperti e disponibili sapranno assicurare un supporto costante così come l’assistenza tecnica necessaria per risolvere eventuali domande o difficoltà legate agli strumenti dello smartworking.

 

 

Per assistenza o per una prima consulenza sul tema:

 

MPS service.eu
Phone: +39(0)312286916 Fax: +39(0)312280693
WIND COMO P.zza Volta, 33 – 22100 Como (CO) – Italy

WIND Partner – SME & Business Offer

 

INFO Mail: info@mpsservice.eu

 

www.mpsservice.eu

 

Prova subito e senza impegno i servizi di CLOUD in modalità pay per use e approfitta di uno sconto immediato e per sempre del 10% rispetto al listino.

 

Registrati sul sito:

 

www.cloudserviceitalia.it

 

inserisci il codice promozionale:

XP44-E3880 

 

ATTENZIONE!

Cliccaqui per la procedura corretta di attivazione dello sconto.

 

 

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© M.P.S. sas di Baggi Gabriele & C. P.zza Volta, 33 - CO - Como - Tel. 031 2286916 Fax. 031 2280693 P.IVA: IT02429570027 Ultimo aggiornamento: Marzo 2019